Maccheronate boccacciane (e anche un po’ boccaccesche)

Lezione di letteratura italiana. Lettura della novella “Federigo degli Alberighi”, tratta dal “Decameron”. Alla fine della lettura, una ragazzina strabuzza gli occhi, alza la mano e chiede: “Ma non ho capito… alla fine la donna mangia l’uccello?” Risate generali.

Interrogazione su Boccaccio. Chiedo al malcapitato fanciullo di riassumere la novella di Federigo degli Alberighi. Abbastanza convinto, il nostro uomo pronunzia la seguente frase: “Poi viene ucciso il falcone, quello che combatteva contro i mafiosi”.

“Esistono gli originali DATTILOSCRITTI delle opere di Boccaccio.”

Nell’ultima novella del Decameron, spiega la professoressa, si parla di Griselda, che era una povera donna sottomessa al marito. Prof: “M., vai avanti a leggere!”. Alunno: “[…] Allora Gualtieri, presala per mano, la menò fuori, e in presenzia di tutta la sua compagnia e d’ogni altra persona la fece spogliare ignuda”. Si alza una mano. Alunno: “Prof., ma perchè il marchese la picchia??!!”.

Prof siculo d’italiano, con forte accento siculo, all’alunno alla lavagna. “Boccaccio scrisse un ciacciatello in laude de Dante, scrivi – ciacciatello in laude deddante”.
L’alunno suddetto non può essere più perfido e scrive:
CIACCIATELLO IN LAUDE DEDDANTE
Il prof legge e sbotta: “Ma che ciacciatello e ciacciatello… io ho detto ciacciatello!!”
La classe esplode. Il ragazzo finisce dal preside con una nota sul registro.

Professoressa, in classe: – Mi raccomando, “Boccaccio” si scrive con quattro C.
Lo studente, nel compito, scrive BOCCCCACIO.

Advertisements

5 thoughts on “Maccheronate boccacciane (e anche un po’ boccaccesche)

  1. Pingback: L’onore delle armi | Macaronea

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...